Introduzione di She Gan:rhizome de blackberrylily o Rhizoma Belamcandae.

TCM Herbalism:Medicinals and Classifications. ✵L'articolo fornisce informazioni sul rizoma di mora, il suo nome inglese, il nome latino, le proprietà e il sapore, la sua fonte botanica, una specie vegetale, ①.Belamcanda chinensis (L.) DC., con un'introduzione dettagliata alle caratteristiche botaniche di questa specie vegetale, le caratteristiche di crescita e l'ambiente ecologico di questa specie vegetale, le caratteristiche del rizoma di mora, le sue azioni farmacologiche, l'efficacia medicinale.

Rhizoma Belamcandae(rizoma di mora).

fette di rizoma di mirtillo nero essiccato e di colore giallo brillante sono ammassate insieme Nome Inglese: Blackberrylily Rhizome.
 Nome Latino: Rhizoma Belamcandae.
 Proprietà e sapore: freddo, amaro.

 Breve introduzione: L'erba Rhizoma Belamcandae è il rizoma essiccato di Belamcanda chinensis (L.) DC. (Famiglia delle Iridaceae), usata per alleviare gonfiore doloroso della gola, tosse e dispnea con abbondante espettorazione. L'erba è comunemente conosciuta come Rhizoma Belamcandae, rizoma di mora, Shè Gān.

 Fonte botanica: I classici delle erbe comuni hanno definito l'erba Rhizoma Belamcandae (rizoma di mora) come il rizoma essiccato di (1) .Belamcanda chinensis (L.) DC. (Genere Belamcanda Adans, famiglia Iridaceae, ordine Liliflorae). Questa specie comunemente usata è introdotta come:

(1).Belamcanda chinensis(L.)DC.


 piante da fiore di Belamcanda chinensis DC. con tre fiori di colore arancione Descrizione botanica: Belamcanda chinensis (L.) DC è comunemente nota come Belamcanda chinensis (L.) Redouté, Ixia chinensis L., Blackberrylily, Shè Gān. È un'erba perenne. Il rizoma è spesso e forte, decombente, giallo canarino (giallo brillante), irregolarmente tuberoso, con molte radici fibrose sottili e lunghe che si inseriscono su di esso. Il fusto è eretto, alto 50~150 cm, farcito e le foglie crescono nella parte inferiore. Le foglie sono alterne, piatte, larghe ensiformi (a forma di spada), pieghevoli, incastrate tra loro, disposte in due colonne, lunghe 20~60 cm, larghe 2~4 cm, l'apice è acuminato, la base è amplessicaulare (che stringe il fusto), intere, verdi e glauche (ricoperte di polvere bianca); diverse nervature fogliari, parallele.

 un disegno colorato di Belamcanda chinensis DC., con rizomi, foglie verdi, fusto e petali di fiori color arancio, semi Le cime sono corimbose e terminali, i rami sono biforcati, diversi fiori si inseriscono sulla punta del ramo; i pedicelli e la base dei rami sono tutti dotati di brattee membranose; le brattee sono lanceolate o strettamente ovate; 6 tepali (lobi del perianzio), disposti in 2 verticilli, i tepali del verticillo esterno sono obovati o oblunghi, lunghi circa 2,5 cm, larghi 1 cm, 3 tepali del verticillo interno sono leggermente più piccoli, obovati o oblunghi, lunghi circa 2~2,5 cm, larghi 1 cm. 3 tepali nel verticillo interno sono leggermente più piccoli, obovati o oblunghi, lunghi circa 2~2,5 cm, larghi 1 cm, di colore giallo zafferano (arancio), con macchie rosso opaco (rosso sporco); 3 stami, adnati alla base dei tepali esterni, l'antera si sviluppa verso l'esterno; 1 pistillo, l'ovario è inferiore, a 3 lobi, placenta ascellare, lo stigma è poco profondo a 3 lobi.

 Il frutto capsulare è obovato o oblungo-ovale, lungo 2~4 cm, con 3 strighe (creste longitudinali), loculico a maturità, e le valve del frutto sono escurvate (curve verso l'esterno). Molti semi, orbicolari, color murrey (nero porpora), lucidi, di circa 5 mm di diametro. Il periodo di fioritura va da giugno ad agosto e quello di fruttificazione da luglio a settembre.

 piante da fiore di Belamcanda chinensis DC. con fiori di colore arancione Ambiente ecologico: La pianta cresce sui pendii delle colline e delle montagne, nei pascoli, negli spazi aperti dei campi e ai margini delle foreste di sambuco (holt o bosco vario), per lo più nelle zone di minore altitudine, ma nelle montagne del sud-ovest cresce anche in un'area con un'altitudine di 2.000~2.200 metri sul livello del mare. La pianta è spesso coltivata. La pianta è distribuita nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate del mondo; il suo centro di distribuzione è l'Africa meridionale e l'America tropicale. La pianta è distribuita nell'area del Fiume Giallo e del Fiume Yangtze in Cina. Cresce anche in altre regioni dell'Asia orientale e in Siberia.

  Caratteristiche della crescita: La pianta Belamcanda chinensis predilige un clima caldo e secco, ma è tollerante al freddo e alla siccità. Per la coltivazione è consigliabile scegliere un campo sufficientemente soleggiato, con strati di terreno profondi e sciolti, fertili e sabbiosi, con un buon drenaggio. I terreni neutri o leggermente alcalini sono adatti alla coltivazione, ma si dovrebbero evitare i terreni bassi e quelli salino-alcalini.

 fette di rizoma di mirtillo nero essiccate e di colore giallo brillante Caratteristiche Identificazione: Il rizoma dell'erba è irregolarmente nodulare e tuberoso, ramificato, lungo 3~10 cm e con un diametro di 1~2 cm. La superficie è di colore marrone giallastro, marrone cupo (marrone scuro) o marrone nero, raggrinzita e non piatta, con nodi vistosi e striature longitudinali. Nella parte superiore sono presenti segni di fusto concavo a forma di disco e talvolta sono presenti basi di fusto residue; su entrambi i lati della parte inferiore sono presenti segni di radichette e radici residue. La consistenza dell'erba è dura, la superficie di frattura è gialla e granulare. L'erba ha un odore leggero e un sapore amaro e leggermente pungente. L'erba di grado migliore è spessa, la consistenza dell'erba è dura e la superficie di frattura è gialla.

 Pharmacological actions: ①.effetto antinfiammatorio e antipiretico; ②.effetto antivirale; ③.altri effetti: evidente effetto diuretico.

 Medicinal efficacy: Cancella il calore e disintossica, elimina il catarro, allevia il mal di gola, elimina la stasi e il ristagno. È indicato per l'accumulo di calore tossico e flegma, per il gonfiore della gola, per l'accumulo di saliva, per la tosse e l'asma, per la scrofola e la tubercolosi, per il nodulo malarico e la massa addominale, per il veleno delle piaghe gonfie del carbonchio, ecc.
 

 
  

 
Riferimenti:
  • 1.Introduction of She Gan:Blackberrylily Rhizome or Rhizoma Belamcandae.
  • 2.Introduzione di She Gan:rhizome de blackberrylily o Rhizoma Belamcandae.

 Ultima modifica e ultima data di revisione:
   cool hit counter